XXII giornata: Catania-Potenza

Una giornata sportiva che difficilmente si potrà dimenticare e purtroppo non per meriti sportivi ma per un grave lutto che ha colpito la Basilicata ed il mondo del calcio. Il 19 gennaio verrà purtroppo ricordato per la morte del tifosi della Vultur Rionero Fabio Tucciariello, rimasto ucciso a seguito di un agguato perpetuato ai danni di alcuni tifosi del Melfi, agguato che è costato caro al giovane tifoso bianconero. Il tutto è avvenuto mentre le due tifoserie si recavano a seguire le rispettive squadre impegnate su due campi diversi con la notizia ce è giunta agli orecchi di tutti nel primo pomeriggio. I tifosi del Potenza accorsi allo Stadio Massimino, appena appena hanno appreso la notizia hanno lasciato lo stadio in segno di vicinanza verso il tifoso scomparso.

Veniamo al match, il Potenza dopo la socnfitta interna contro la Ternana è a caccia dei tre punti e si presenta al "Massimino" con la volontà di sfatare il tabù che lega i rossoblu all'impianto etneo e che nella scorsa stagione ha decretato la fine del sogno Serie B dopo il pareggio che ha fatto concludere anticipatamente i playoff alla formazione di mister Raffaele. Potenza subito avanti dopo un quarto d'ora con Ferri Marini che coglie al meglio un errore difensivo per il vantaggio rossoblu. Gol sbagliato, gol subito: la dura legge del gol punisce il Potenza. Alla mezz'ora Viteritti va vicino al raddoppio ma calcia con troppa precisione e poca potenza con la palla che termina fuori, subito dopo azione del Catania con fallo di mano in area involontario da parte di Giosa, il Sig. decreta la massima punizione che Curiale trasforma per il pari etneo. Per il resto del match occasioni da entrambe le parti ma nulla di concreto. la gara termina 1-1 ed il Potenza porta in dote il primo punticino del 2020.

*****

TABELLINO

CATANIA-POTENZA: 1-1

CATANIA: Furlan; Calapai (57' Curcio), Silvestri T., Esposito, Pinto (57' Saporetti, 74' Mbende), Rizzo (65' Vicente), Biagianti, Barisic (65' Sarno), Di Molfetta, Biondi, Curiale. All.: Lucarelli.
A disposizione: Martinez, Di Grazia, Frisenna, Mazzarani, Menneh, Di Piazza.

POTENZA: Ioime; Sales, Giosa, Silvestri L., Viteritti (71' D'Angelo), Coppola (79' Iuliano), Dettori, Coccia, Isgrò (89' Di Somma), Murano (89' França), Ferri Marini (71' Longo). All: Raffaele.
A disposizione: Breza, Brescia, Panico, Volpe, Gassama, Souare.

Arbitro: Marco D'Ascanio di Ancona.
Assistenti:  Dario Gregorio e Giovanni Mittica di Bari.

Marcatori: Ferri Marini (P) 15', Curiale (C) rig. 33'.
Ammoniti: Coppola (P), Pinto (C), Calapai (C), Barisic (C), Rizzo (C), Biagianti (C), Murano (P), Giosa (P), Esposito (C).
Espulsi: nessuno.
Recupero: 2' pt, 5' st.

RISULTATI XXII GIORNATA

Bari-Rieti 5-2
Bisceglie-Reggina 1-2
Casertana-Virtus Francavilla 1-1
Catania-Potenza 1-1
Catanzaro-Monopoli 1-2
Paganese-Sicula Leonzio 0-0
Picerno-Viterbese 0-1
Teramo-Avellino 1-0
Ternana-Rende 3-1
Vibonese-Cavese 0-1

CLASSIFICA (non tiene conto dei risultati della XX giornata)

Reggina 52
Bari 43
Ternana 43
Potenza 40
Monopoli 40
Catanzaro 32
Teramo 31
Catania 30
Paganese 28
Viterbese 28
Cavese 28
Vibonese 27
Casertana 27
Avellino 27
Virtus Francavilla 24
Picerno 20
Bisceglie 14
Rende 14
Sicula Leonzio 12
Rieti 8 (-5)

- Sintesi Catania-Potenza (Eleven Sports)

- Replica Catania-Potenza (Eleven Sports)

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 31 maggio 2020 alle 21:30
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print