Quando sembrava tutto definito per Potenza, con cui il Fc Messina era in contatto da giorni, e per Palermo, con lo scambio epistolare già in atto tra l’assessore allo Sport Francesco Gallo e l’omologo del capoluogo regionale, arriva la fumata bianca dalla Calabria.

Poco dopo le ore 21 infatti il Fc Messina ha annunciato di avere ottenuto la disponibilità dello stadio “Ezio Scida” di Crotone. La società peloritana tira un sospiro di sollievo e riesce a rispettare la prescrizione che privilegia le regioni limitrofe al proprio territorio.

Lo stadio “Franco Scoglio” non è omologabile fino a metà agosto per via dei lavori di messa a norma e quindi nella domanda di sostituzione finalizzata a ottenere un posto in serie C andava indicato un impianto di riserva. L’Acr Messina ha ripiegato sul “Razza” di Vibo Valentia. Per il Fc Messina è arrivato in extremis il nulla osta da Crotone.

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 20 luglio 2021 alle 22:25 / Fonte: messinasportiva.it
Autore: Redazione 1 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print