Ancora una nota per Tuttopotenza.com da parte di Giovanni Benedetto che questa volta punta il suo faro sulle problematiche in seno al Potenza tra il presidente Caiata ed il suo socio di minoranza Fontana.

"Come ad ogni vigilia di campionato tra i vari problemi a volte compaiono anche quelli dell'organigramma o di qualche pezzo del puzzle societario da sistemare.

Quest'anno si è riproposto nel Potenza, siamo a meno di venti giorni dalla presentazione della fideiussione, e in società c'è fermento perché venga onorato questo importante impegno.

La società, compresa la tifoseria, ha lasciato alle spalle un anno difficile sotto il profilo economico e sportivo, sebbene sia stato coronato da una meritata salvezza.

Si profila sotto l'aspetto epidemiogico un anno calcistico più tranquillo, che dovrebbe, nei prossimi mesi, andare incontro ad una completa stabilizzazione.

Premessa importante pure per le società di calcio, Potenza in prima fila, per ridare un po di ossigeno ai bilanci e permettere il ritorno dei tifosi a sventolare le bandiere ed a incitare i propri beniamini.

La nostra società tra qualche perplessità ed incertezza iniziale si è messa a lavorare per trovarsi pronta ai nastri di partenza.

La manifestazione d'interesse della neonata associazione " Potenza 1919" ha dato slancio ed entusiasmo ad un ambiente che ha voglia di continuare a fare calcio professionistico a Potenza.

Buona notizia per la tifoseria che oltre ad apprezzare l'iniziativa, manifesta entusiasmo ed interesse, perché coinvolga, già nell'immediato, in una sorta di emulazione, anche altri settori della città.

In questi giorni decisivi, sia per gli adempimenti previsti dalle norme federali, ma anche per una programmazione della prossima annata calcistica, bisogna che la società sia messa in condizioni di operare.

I tifosi anche in questa circostanza confidano e danno piena fiducia al Presidente Caiata e soci, che rimetta, quanto prima, in equilibrio l'assetto societario, per allontanare timori e preoccupazioni, alimentati da notizie poco rassicurranti circolate in questi giorni."

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 11 giugno 2021 alle 10:35
Autore: Redazione 1 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print