Sempre più caos al Trapani. In una surreale conferenza stampa, che poi è diventata un monologo per il rifiuto dei giornalisti di porre domande, il socio di minoranza- futuro proprietario – del club siciliano Gianluca Pellino ha annunciato che il Trapani scenderà in campo domenica alle 15 al Provinciale di Erice contro la Casertana con la Primavera ed i pochissimi giocatori sotto contratto, che non si allenano da giorni.

“La colpa del mancato allenamento dei calciatori va attribuita alla società io mi assumo le mie responsabilità”, ha detto annunciando anche il prossimo tesseramento di due nuovi giocatori, presi da Carpi e Reggiana. Fra i giocatori in campo domenica non ci sarà l’ex rossoverde Pettinari, ormai prossimo allo svincolo. Intanto i dipendenti del club lamentano 4 mesi di stipendio arretrato

La squadra continua a non allenarsi per varie motivazioni: nei giorni scorsi l’allenamento è saltato perché, in questo caso, non c’erano i magazzinieri ed il medico sociale. Il Trapani di Biagioni giocherà, senza aver disputato nemmeno una amichevole, con l’ultima seduta risalente a quasi 10 giorni fa. Resta da capire avrà almeno 16 calciatori da iscrivere in distinta (al momento in rosa ci sono 5 calciatori reduci dello scorso anno, alcuni Primavera promossi e, con ogni probabilità, Graziano e Ceesay).

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 20:45 / Fonte: calciofere.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print