Niente rivoluzioni per mister Gallo che sta lavorando alacremente con i suoi calciatori affinchè il gruppo possa apprendere il prima possibile il suo asset tecnico-tattico e lo ripetiamo ancora una volta che forse il problema di questo Potenza è più mentale che di gambe.Gioco forza però a causa delle squalifiche di Ricci e Coppola il Potenza martedi' contro la Turris cambierà pelle con Zampa e Romero che non sono al top della forma.Per questo qualche piccolo accorgimento arriverà con Gallo ed il suo staff che nel pomeriggio hanno visto in tv proprio la sfida tra la Turris e la Casertana per studiare meglio la squadra corallina targata Caneo oggi all'esordio sulla panchina del club campano.Si cercherà di trovare equilibrio ed ogni giocatore con mister Gallo verrà messo nel ruolo che lo esalti di più.

A centrocampo come detto dovrebbe esserci qualche cambiamento in casa Potenza: la parola equilibrio, come detto, è quella fondamentale, per cui non ci sarebbe da sorprendersi se Gallo decidesse di giocare in mezzo al campo senza un fantasista e vista l'assenza di Ricci non è detto che Di Livio possa essere lanciato nella mischia dal primo minuto.

Domani il Potenza tornerà ad allenarsi e se ne saprà qualcosa di più perchè mister Gallo porterà sul green del "Viviani" degli appunti tirati fuori dalla partita di oggi giocata dalla Turris che potrebbero far variare all'allenatore lombardo dei rosso-blù qualche situazione tecnico-tattica.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 20:23
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print