Si chiama Francesco Nocera, ha un'impresa di costruzioni e difficilmente dimenticherà la serata del 4 marzo. Ha caricato in sella alla sua moto Zlatan Ibrahimovic e lo ha portato al teatro Ariston in tempo per il Festival di Sanremo, quasi due ore di emozione e tensione. "L'ho caricato verso le 20.10 e poco prima delle 22 siamo giunti davanti all'Ariston dove lui è sceso velocemente ringraziandomi. Non sono nemmeno riuscito a fare un selfie" racconta il motociclista che ha dato un passaggio a Ibra in versione autostoppista bloccato nel traffico successivo a un incidente sulla A10. Così se gli appassionati del Festival hanno potuto ammirare di nuovo Ibra (e il duetto con Sinisa Mihajlovic) il merito è tutto dell'imprenditore edile, tra l'altro milanista, motociclista generoso.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 16:07 / Fonte: Corrieredellumbria.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print