Il calciomercato invernale, ad eccezione degli arrivi di Rolando e Sarzi Puttini, non ha ancora regalato grossi sussulti ai tifosi del Bari. Dallo scorso venerdì, però, il nome di Pietro Cianci si sta facendo sempre più vivo e ricorrente per l’attacco biancorosso, già orfano di Simeri e prossimo a salutare Montalto, che ieri è rimasto in panchina per gli interi novanta minuti.

Nonostante il muro eretto dal Potenza, voglioso di non perdere un elemento così prezioso per la lotta salvezza, il ds Romairone è davvero intenzionato a portare termine questa pazza idea: avere in rosa i due migliori cannonieri del girone C di Serie C.

Nell’ultima sessione di trattative, per una questione di tempo, il Bari fu molto vicino a Cianci ma mollò la presa in favore dei lucani. Adesso, a maggior ragione dopo l’autentico exploit dell’attaccante barese, i galletti desiderano trasformare questo errore in un nuovo punto di forza. Autore di ben 10 gol, di cui tre doppiette, in Basilicata il classe ‘96 ha segnato praticamente in tutti i modi: rigori, punizioni e di testa. Malgrado sia a secco di esultanze da cinque partite consecutive, la vetta della classifica marcatori è sempre stata saldamente nelle sue mani dal 29 novembre 2020 fino a ieri pomeriggio.

A prendere il posto di Cianci è stato proprio Mirco Antenucci, balzato dalla seconda alla prima piazza solitaria grazie alla doppietta realizzata contro la Virtus Francavilla. Sulla falsariga della passata stagione, ora è l’ex SPAL a sedere sul trono dei bomber del girone meridionale. Seppur abbia momentaneamente lasciato il dischetto a Marras, il Lupo di Roccavivara resta una vera garanzia in termini di reti. Anche quest’anno la doppia cifra è stata raggiunta e superata, a dimostrazione della sua grande importanza per mister Auteri.

Ma per continuare a sperare nella rimonta sulla Ternana capolista, o nella malaugurata ipotesi dei play-off, c’è bisogno di altre bocche di fuoco. Ecco perché il Bari, per rinforzare il suo reparto offensivo, vuole pescare pure l’attuale vicecapocannoniere della C.

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 25 gennaio 2021 alle 23:13 / Fonte: tuttobari.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print