La Serie A è al lavoro per preparare il ritorno in campo e concludere così la stagione 2019/20, ma un ritorno in campo e una chiusura posticipata di questo campionato influenzerà ovviamente anche il prossimo.

In base ai tempi stabiliti in settimana per la ripresa si potrà ipotizzare quale sarà la data finale, ma in qualsiasi caso ci saranno poi le Coppe Europee che termineranno il 29 agosto con la finale di Champions già stabilita dalla Uefa.

Questo calendario influenzerà inevitabilmente anche la stagione 2020/21, come scrive Repubblica, dal momento che i ritiri pre stagionali dovrebbero partire il 1° settembre, mentre il campionato vero e proprio presumibilmente agli inizi di ottobre. Ma con l’Europeo rinviato all’estate del 2021 i tornei nazionali non potranno concludersi troppo in là: l’ipotesi che la prossima Serie A cominci il 1° ottobre postulerebbe un calendario con 3 giornate fisse a settimana, rendendo maggiormente probabile l’alternativa della stagione regolare di 19 giornate e poi di playoff e playout da 10 squadre ciascuno.

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 25 maggio 2020 alle 22:07 / Fonte: ilnapolista.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print