Giovedì pomeriggio hanno fatto capolino dalle parti di Via Nazario Sauro gli esponenti della cordata Autorino che hanno fatto un punto della situazione con i dirigenti del Potenza che li hanno accolti nella sede rosso-blù.

Sabatino Autorino imprenditore di origine roccabasceranese con interessi economici a Montesarchio non ha ancora tirato fuori l'asso dalla manica e cioè spiegando chi e quali sono le persone che vorrebbero accompagnarlo in questa avventura sportiva potentina ma il problema non è questo. Come ha spiegato in più di una occasione il presidente Caiata il problema è di solvibilità e con i soldi sul tavolo il numero uno del Potenza non avrebbe problemi nel dividere con altri soci le quote del club.

Se Autorino tornerà a farsi sotto dovrà farlo con tanto di "arrosto" perché di venditori di fumo in queste settimane a Potenza ne abbiamo già visti tanti.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 01 agosto 2020 alle 19:47
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print