Al Potenza e Catanzaro piacciono due attaccanti e si tratta di Jefferson e Volpe che calciatori sondati dai due club per rinforzarsi in questi ultimi giorni di mercato.

L’esperto attaccante brasiliano, classe 1988 ex Latina e Viterbese potrebbe addirittura approdare in giallo-rosso nelle prossime ore. La punta, seguita nelle scorse settimane da Vibonese e Viterbese, non è stata convocata da mister Mandorlini per il match di questo pomeriggio tra Imolese e Padova, una notizia che confermerebbe il suo imminente trasferimento.

Jefferson è un calciatore avuto dal ds Massimo Cerri già nella passata stagione nel Monopoli di Fella, Carriero, Donnarumma e del giovane Cuppone anche lui vicinissimo a vestire il giallorosso. Nello scorso torneo si è messo in evidenza con 20 presenze 5 gol e 4 assist, mentre in questo campionato non sta trovando spazio nel Padova di Mandorlini. Uno score che conferma il suo feeling con il girone meridionale del campionato di Serie C dove Jefferson ha disputato le migliori stagioni.

L’arrivo di Jefferson – in prestito secco fino al termine della stagione – esclude quello di Michele Volpe del Frosinone. Il futuro della giovane punta, ex Viterbese, è ancora incerto e il Catanzaro non può più attendere.

Con Cuppone, Jefferson e la cessione di Di Piazza il Catanzaro chiuderebbe i movimenti nel reparto offensivo, regalando a mister Calabro l’alternativa a Di Massimo e un vice Evacuo. Resta da verificare l’interessamento per Nicolò Buso che tuttavia potrebbe rimanere in prestito al Sestri Levante fino al termine della stagione.

Sezione: Calciomercato / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 21:05 / Fonte: uscatanzaro.net
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print