Vittoria all’ultimo respiro per il Catanzaro che batte il Potenza per 1-0. Decide Curiale al 94′ un match molto complicato per le Aquile. Di seguito le parole di mister Calabro.

"Quando troviamo squadre chiuse dobbiamo giocare in ampiezza e trovare la superiorità numerica con i movimenti senza palla. Ho optato per mettere due esterni di fascia con il piede di competenza per mettere più palloni in area dove c’erano Evacuo e Curiale. Quando giochi contro le squadre di Capuano te li aspetti queste difficoltà. Vediamo i risultati di domani. Dobbiamo dare continuità. La svolta potrebbe essere mentale dopo un primo tempo nel quale eravamo contratti. Le partite ce le dobbiamo giocare a mille. Di Massimo è l’unica seconda punta e può attaccare la profondità solo che ultimamente non lo sta facendo. Deve stare tranquillo. Mercoledì dobbiamo vincere un’altra gara". 

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 18:09 / Fonte: uscatanzaro.net
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print