Mossa strategica ed astuta dei dirigenti dell'Avellino che dopo aver preso il difensore Silvestri dal Potenza hanno tesserato il calciatore palermitano nelle ultime ore.

Silvestri rimanendo un calciatore del Potenza anche ieri ecco che il ragazzo ha smaltito il turno di squalifica che gli era rimasto sul groppone dalla precedente tornata agonistica. Nulla c'entra il fatto che l'Avellino non ha giocato in campionato contro la Turris per via della pioggia che ha fermato le due contendenti ieri al "Partenio" dopo dieci minuti.

Silvestri non avrebbe giocato e non sarebbe stato convocato dagli irpini e rimandando un giocatore del club rosso-blù ecco che adesso il difensore potrà essere abile e arruolabile già sabato sera contro la Viterbese nell'anticipo del Girone C.

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 28 settembre 2020 alle 20:59
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print