L’Uefa minaccia: finite o niente coppe, titola il Corriere della Sera nelle pagine sportive, con riferimento alle indicazioni arrivate dall'organismo europeo. Il Belgio è stato il primo Paese ad alzare bandiera bianca non terminando il campionato e la scelta - si legge - ha fatto infuriare il presidente dell’Uefa, Aleksander Ceferin: "Non credo che questa sia la decisione giusta. I belgi e altri che potrebbero pensare di imitarli rischiano di compromettere la partecipazione alle coppe europee della prossima stagione"

L’Uefa ha dato priorità ai campionati, vuole terminarli e in seguito finire anche le coppe e chi non si allinea rischia l’esclusione. Per poter ripartire servirà - dopo il via libera del governo - attivare rigidi protocolli di controllo e tra le misure si parla di analisi del sangue per stabilire chi ha avuto o meno il virus e altre riguardano l’isolamento con lunghi ritiri, trasferte blindate o cambi di sede in città più sicure.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 04 aprile 2020 alle 19:23 / Fonte: tuttonapoli.net
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print