Un brutto Palermo pareggia 0-0 contro la Vibonese  nell'anticipo della 35°giornata del campionato di serie C. Un Palermo che non riscatta la sconfitta di mercoledì scorso contro il Monopoli, anzi per certi versi fa peggio di mercoledì scorso. Se si eccettua un'occasione con Roberto Floriano in chiusura del match ben parata dal portiere ospite, per il resto praticamente nulla in fase offensiva. Anzi al 90° con La Ragione la Vibonese ha rischiato il colpaccio, ed è stato bravo questa volta Pelagotti a salvare il pareggio.

Un Palermo ormai bloccato definitivamente dell'anonimato del centro classifica, una delusione senza precedente per una squadra nata con l'obiettivo di lottare per il ritorno in serie B e che invece sta disputando uno dei peggiori campionati della storia. Nulla da segnalare nel primo tempo, nella ripresa qualche fiammata con Luperini, Floriano Marong che nonostante l'errore finale che poteva costare la sconfitta al Palermo, per noi è  stato tra i migliori. Mercoledì si torna in campo, al Barbera contro il Foggia.

Il tabellino:

PALERMO-VIBONESE 0-0

PALERMO: Pelagotti; Marong, Palazzi (46' Accardi), Somma; Almici, Luperini, De Rose, Valente (89' Peretti); Silipo (55' Floriano), Santana (71' Kanoutè); Rauti. A disp.: Fallani, Lancini, Doda, Corrado, Crivello, Broh, Odjer, Martin. All. Filippi.

VIBONESE: Marson (46' Mengoni); Bachini, Sciacca, Vergara; Statella (91' Laaribi), Mahrous, Pugliese, Cattaneo, Ciotti; Spina (75' La Ragione), Parigi. A disp.: Redolfi, Falla, Fomov, Tumbarello, Alvaro, Mancino, Schirone, Di Santo. All. Roselli.

ARBITRO: Emmanuele di Pisa (Melchiorre-Matera).

NOTE: Ammoniti: Somma, Accardi (P), Ciotti (V)

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 18:10 / Fonte: Tuttopalermo
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print