Il Potenza prima di riprendere gli allenamenti dovrà attende ancora l'esito del secondo "giro" di tamponi che questa volta sarà anche condito dall'ok proveniente dei test sierologici.Il protocollo da rispettare come abbiamo detto è rigido e particolare e tutte le squadre professionistiche che devono a breve ritornare in campo dovranno attenersi a queste regole imposte dal Ministero della Sanità e dal Governo.I primi tamponi hanno dato per tutti esito negativo e adesso anche questo secondo step sarà importante per poter finalmente riaccedere al campo di gioco.Ricordiamo che ogni quattro giorni staff e calciatori del Potenza dovranno sottoporsi al tampone in quella che è una vera e propria "rincorsa" verso l'inizio dei play off.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 06 giugno 2020 alle 22:35
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print