Al termine della partita play off di Terni dove l'Avellino pareggiando è uscito fuori dalla corsa per la B ecco che il presidente dell'Avellino D'Agostino si è concesso ad una decina di emittenti radio televisive arrivate in Umbria per seguire il match dei lupi.In particolare D'Agostino parlando a Radio Punto Nuovo in particolare si è soffermato su una possibile riforma dei campionato che ancora non è stata abortita ed ecco in merito le parole del munifico patron del sodalizio bianco-verde:"Adesso dobbiamo pensare subito alla prossima stagione anche se è un peccato essere usciti in questa maniera dai play off a Terni.A livello organizzativo abbiamo diverse situazione in itinere ma ci sono ancora dubbi sul dive giocheremo perchè è ancora viva la possibilità che a breve torni in auge da quello che io so la possibilità di una riforma dei campionati con l'idea dei due Gironi di B che è ancora viva a livello federale.Vedremo cosa accadrà ma al momento per tutti è veramente difficile programmare per i tanti motivi che tutti conosciamo e per adesso l'Avellino si concentrerà su un progetto basato sui giovani."

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 02 luglio 2020 alle 22:24
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print