Gara scoppiettante quella andata in scena tra Portici e Picerno allo Stadio “San Ciro”, match che ha visto gli ospiti sorridere grazie a una rete dal dischetto arrivata poco prima del triplice fischio.

Partita ricca di gol ed emozioni al “San Ciro” di Portici, dove il Picerno vince 4-3. Dopo lo svantaggio iniziale, la squadra di mister Palo si è portata sul 3-1, poi ha subito la rimonta e infine si è riportata in vantaggio con capitan Esposito. Mister Palo deve fare a meno di Oyewale e Origlia non al top e di Pitarresi e Albadoro, squalificati dopo la quarta ammonizione rimediata contro il Lavello. Stessa formazione che ha vinto domenica, ad eccezione di Kone e Iadaresta al posto di Origlia e Iadaresta.

Al primo affondo passa il Portici. Corner dalla destra, colpo di testa di Donnarumma che può prendere la mira e indirizzare la palla all’angolino. 1-0. Immediata reazione del Picerno: al 12’ Guerra per Esposito, cross e Kone di testa gonfia la rete per l’1-1. Al 22’ arriva il raddoppio. Tutto parte da Dettori, che recupera palla a centrocampo. Scambio con D’Angelo, Guerra, ed Esposito, poi la palla arriva in area a Kosovan che in mezza rovesciata batte Cappa per il 2-1. Al 27’ arriva il tris. Altro cross di un incontenibile Esposito dalla sinistra, e Iadaresta di testa batte Cappa per il 3-1 rossoblù. Arriva il secondo gol del Portici al 43’, fotocopia del primo: corner dalla destra e colpo di testa di Elefante per il 2-3. Si chiude così il primo tempo.

Pronti via alla ripresa e subito Portici in gol dopo 1’ con Elefante, che devia in rete dall’area piccola per il 3-3. Al 13’ punizione dalla destra per fallo su Kone di Nacci, batte Guerra ma Cappa salva su Iadaresta. Al 24’ crosso Kosovan e punta di Esposito, di poco fuori. Al 41’ uscita di Cappa su Dametto, lo colpisce in pieno ed è rigore. Dagli 11 metri non sbaglia capitan Esposito per il 4-3. Non rischia nulla la Leonessa che dopo 6’ di recupero può festeggiare una vittoria importante.

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 14 aprile 2021 alle 21:30 / Fonte: Az Picerno Calcio
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print