Al “Capozza” è andato in scena un vero e proprio big match del Girone H di Serie D tra i padroni di casa del Casarano e il Picerno.

I rossazzurri, primi della classe del proprio raggruppamento, arrivano dal pareggio per 2-2 contro un’altra avversaria di valore come il Lavello. I lucani, invece, non sono scesi in campo nell’ultimo turno a causa del rinvio del match con il Sorrento, ma vogliono riscattarsi dopo il 2-2 subìto in rimonta negli ultimi istanti di gara contro la Puteolana nell’ultima partita disputata.

Dopo mezzora di gioco, al 32′ il Picerno resta in dieci uomini a causa dell’espulsione rimediata da Girasole per fallo da ultimo uomo. Gli ospiti inevitabilmente abbassano il proprio baricentro dopo aver perso un uomo cercando di chiudere gli spazi. Nella ripresa il Casarano prova a sfruttare la superiorità numerica ma non sfonda il muro eretto dalla leonessa e il match sembra destinato a terminare con il tabellino immacolato. Al, però, 44′ il Picerno passa in vantaggio, nonostante l’inferiorità numerica, con l’ottima conclusione radente del neo entrato Origlia dal limite che si infila all’angolino basso per il definitivo 0-1.

Doccia fredda per il Casarano che non riesce a sfruttare l’uomo in più e cede il passo ad una diretta concorrente per la promozione diretta. Grande prova di carattere dei lucani che ora si portano ad un solo punto dal primo posto, con una gara in meno proprio rispetto ai rossazzurri.

Il tabellino del match.

Casarano: Guido, Benvenga (25′ st Longhi), Pedicone (25′ st Pagliai), Tascone (23′ st Atteo), Lobjanidze, Mattera, Sansone, Bruno, Rodriguez (30′ st El Ouazni), Mincica, Giacomarro (7′ st Favetta) A disp. Pitarresi, Onda, Feola, Figliomeni All. Feola

Picerno: Giuliani, Nossa, Pitarresi F., Zito (42′ st Finizio), Iadaresta (42′ st Origlia), Esposito (23′ st D’angelo), Dettori, Girasole, Oyewale, Ligorio, Stasi A disp. Summa, Sicuro, Matarese, Guerra, Kone, Allegretto All. Ginestra

Arbitro: Abdoulaye Diop di Treviglio

Reti: st. 44′ Origlia

Note: terreno in discrete condizioni, giornata nuvolosa e ventosa; ammonizioni Dettori, Tascone, Esposito, il tecnico del Picerno Ginestra; espulsioni: 32′ pt Girasole per fallo da ultimo uomo; recuperi:  pt. 1′, st. 5′ ; angoli 9-1

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 18:14 / Fonte: restodelcalcio.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print