Il Potenza ed in particolare mister Capuano hanno provato negli ultimi giorni a sondare la disponibilità dell'attaccante Marco Mazzeo per un suo eventuale arrivo in rosso-blù.Un ramo della famiglia di Mazzeo ha origini pescopaganesi ed è per questo che Capuano ha potuto godere di un inportante filo diretto con il ragazzo che in maniera altrettanto schietta ha fatto capire che non ci sono i margini per aprire e chiudere la trattativa.

Tre club di C sono molto interessati a Mazzeo ma il capolavoro last-minute che porterebbe di nuovo la punta a giocare al sud potrebbe compierlo addirittura la Cavese. Il profilo del salernitano Fabio Mazzeo, trentasettenne in scadenza di contratto con il Livorno ingolosisce non poco mister Campilongo il presidente Santoriello e gli uomini mercato del club metelliano che ad oggi avrebbero già un mezzo si dal ragazzo. Ambidestro, terminale d’attacco e all’occorrenza seconda punta, il centravanti è un classe 82 che in carriera ha giocato anche nel Perugia e nella Nocerina. Servirà l’accelerata definitiva per riportare l’attaccante in Campania dopo l’avventura più recente festeggiata con la promozione in B con il Benevento.

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 20:03
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print