Ci sono storie che legano il calcio e l'amore per il proprio paese. I protagonisti sono persone di cui mai si sentirà parlare sulle prime pagine di un giornale, eppure spendono il proprio tempo ad inseguire sogni, perderli, gioire per una vittoria, abbattersi per una sconfitta. Uno di questi protagonisti è, senza ombra di dubbio, l'attaccante rossoblù Antonello Gioia. La punta classe '94 in questi ultimi due campionati è stato un perno fondamentale per la rinascita del calcio agromontese (Seconda Categoria lucana)  fuori e dentro dal campo, collezionando in due stagioni 29 presenze arricchite da 14 reti tra Campionato e Coppa Seconda Categoria. Nella prossima annata però, a causa di impegni lavorativi, bomber Gioia non potrà vestire più la maglia rossoblù, diventata ormai una vera e propria seconda pelle.

Le porte della City Sport Agromonte saranno sempre aperte, ma per il momento ci sono priorità più importanti del calcio, con il presidente Gaudioso e l'intera dirigenza rossoblù che augurano un grosso in bocca al lupo a Gioia ed un futuro ricco di soddisfazioni personali.

Sezione: Calciomercato / Data: Sab 11 luglio 2020 alle 19:39 / Fonte: Agromonte Calcio
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print