Un altro figlio d’arte per il Lavello dopo Zeman junior. Adesso è ufficiale: il nuovo allenatore dei gialloverdi è Adolfo Sormani, detto Dodo. Suo padre Angelo fu una bandiera - tra le altre - del Milan negli anni Sessanta.
Il nuovo tecnico della squadra lucana è stato presentato ufficialmente in un breve incontro con la stampa, senza proclami, in cui ha messo bene in chiaro la sua volontà: lavorare duro per migliorare il risultato della scorsa stagione.
Comprensibilmente soddisfatto il presidente Vincenzo Caputo che ha convinto l’allenatore, reduce dall’esperienza conclusasi un anno fa nella massima serie albanese, al Partizan Tirana, ad accettare questa sfida. L’obiettivo dichiarato è dimenticare quanto prima la beffa di un mese fa, quando la sconfitta interna con il Taranto costò ai gialloverdi quei playoff che avrebbero significato il quasi certo ripescaggio tra i professionisti. Tra le esperienze di Sormani anche quelle con il Sudtirol, la Primavera del Napoli e un passaggio da vice di Gianfranco Zola al Watford.  

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 19 luglio 2021 alle 21:08 / Fonte: rainews.it
Autore: Redazione 1 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print