A Gennaio il tormentone Mulè ha tenuto i tifosi del Potenza con il fiato sospeso dato che per giorni il difensore siciliano sembrava essere non ad un passo ma già in viaggio per la Basilicata.Erasmo Mulè classe 1999 alla fine è rimasto alla Juve Stabia e ieri il ragazzo ha sfidato proprio il Potenza.Tenendo conto che ieri il Potenza era fuori giri possiamo dire che Mulè è un buon calciatore ed un ottimo prospetto con l'under di proprietà della Juventus che si è ben disimpegnato nella difesa a tre di mister Padalino.

Mulè puo' fare bene anche in una retroguardia a quattro con il difensore che ha rischiato anche di fare goal dato che ha colpito sul punteggio di due reti a zero per le vespe una clamorosa traversa a Marcone battuto.

Alla fine dei conti possiamo dire che Mulè ha superato a pieni voti la prova del "Viviani".

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 04 aprile 2021 alle 19:51
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print