Dopo i festeggiamenti per la vittoria dell'Europeo, il presidente Gravina è già al lavoro per realizzare il sogno di portare Euro 2028 in Italia: "È un'opportunità per il Paese e dobbiamo saperla cogliere. All'Italia manca un grande evento da tanto tempo ed è ora di accelerare con gli stadi".

Infatti gli impianti saranno i primi a essere ristrutturati o addirittura costruiti da zero e l'Europeo potrebbe fungere da incentivo in tal senso. "L'ottima organizzazione delle 4 gare a Roma ha dimostrato che se lavoriamo come squadra, anche a livello istituzionale, possiamo ambire a risultati prestigiosi", ha concluso Gravina.

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 19 luglio 2021 alle 22:02 / Fonte: tuttonapoli.net
Autore: Redazione 1 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print