In più di una occasione la Figc tramite la lega di competenza in cui gioca il Potenza ha fatto ispezionare il manto erboso in erba sintetica dello stadio "Viviani" da tecnici specializzati ed in pratica adesso siamo arrivati al limite dato che l'aut aut federale è già ufficialmente arrivato nelle scorse settimane.

Infatti il green sintetico del "Viviani" al momento non avrebbe già i requisiti federali giusti e a norma con il Potenza che starebbe giocando in deroga le proprie partite casalinghe di Serie C.

Questa situazione va risolta il prima possibile con l'erba sintetica del "Viviani" che ha pochi anni di vita ma va adeguata e rimessa a norma per gli standard qualitativi imposti dalla Figc con il gran balletto delle colpe e delle responsabilità che è già iniziato perchè a mettere mano al portafoglio dovrà essere il Comune di Potenza o il Potenza?

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 21:09
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print