Un pareggio spettacolare che ha saputo condensare in quaranta minuti tutta la bellezza e le emozioni del futsal. Per il recupero della terza giornata del campionato di serie B, girone F, i ragazzi del presidente Salvatore Mancusi hanno impattato al “PalaPergola” per 4-4 contro i casertani dello Spartak San Nicola.

Gara molto combattuta e ben giocata da entrambe le formazioni che sfiorano il gol in più occasioni già nel corso del primo tempo. Le porte restano inviolate fino al 16’ quando sono gli ospiti a passare con De Candia. Il numero 17 campano raccoglie una corta respinta della difesa e trova l’angolino giusto (0-1) con un tiro molto preciso che non dà scampo all’ottimo Sagarese fino ad allora autore di ottimi interventi così come il suo collega Merola dall’altra parte.  Reazione veemente dei padroni di casa che provano ad agganciare subito la parità, senza fortuna. All’intervallo si va sul punteggio di 0-1.

Nella ripresa il Potenza su un errore da rimessa laterale regala la palla a Lavagna che, tutto solo, ringrazia e deposita in rete per il 2-0. Pochi secondi dopo è Goldoni a suonare la carica per i suoi accorciando le distanze (1-2). E’ la svolta del match perché Cerone e poi ancora Goldoni la ribaltano e fanno sognare il quintetto locale (3-2). Una sfortunata deviazione di Trivigno su azione d’angolo porta lo Spartak in parità (3-3) prima delle due emozioni finali. Al termine di una bella azione corale è Mancusi a portare di nuovo avanti i potentini (4-3) raggiunti a tre minuti dal termine da Sferragatta (4-4) che sfrutta una combinazione nata dal portiere di mnovimento. I campani provano a vincerla, ma i pali e il sempre attento Sagarese blindano il pareggio, anche se a pochi secondi dalla fine è ancora Goldoni a spaventare lo Spartak sfiorando il colpaccio.

Per il Potenza prosegue la striscia positiva in casa dove sono arrivati sin qui, in questo campionato, due vittorie ed un pareggio. Gli ospiti hanno mostrato personalità e una buona padronanza tecnica. 

IL TABELLINO
POTENZA-SPARTAK SAN NICOLA CASERTA 4-4 (pt 0-1)

POTENZA: Sagarese, Cerone, Avallone, Volini, Trivigno, Lorpino, Mancusi, Goldoni, Claps, Lioi, Miglionico, Dalaimo. All. Santarcangelo

SPARTAK: Merola D. Merola G., Imparato, Sferragatta, Pelentir, Lavagna, Chtioui Mouhsin, Coppola, Faraone, De Candia, Ferraro, Russo. All. Lanteri

ARBITRI: Onesti di Pescara e Cristoforo Corsini di Taranto

MARCATORI: pt 16’De Candia (S); st 4’ Lavagna (S), 5’  e 9’ Goldoni (P), 8’ Cerone (P), 10’ Trivigno autorete (S), 12’ Mancusi (P), 17’ Sferragatta (S)

NOTE: Ammoniti Faraone, Cerone, Imparato

Sezione: Altri Sport / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 14:38 / Fonte: Mario Latronico - Responsabile Area Comunicazione Asd Potenza calcio a 5
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print