Il Picerno ora ci crede: deve recuperare la gara interna con la Puteolana e, in caso di vittoria sarebbe a un solo punto dal Taranto. La promozione non è più solo un sogno. Un vantaggio in più per i melandrini è il ritorno a disputare le gare al Curcio, un vantaggio di non poco conto anche senza pubblico, con 3 incontri su cinque in casa. Gli ionici avranno le altre due lucane sulla propria strada e 3 gare in trasferta, il Lavello che affronterà in casa nell'ultima di campionato proprio il taranto potrebbe avere qualche chance e comunque sarà arbitro del campionato, un ottimo risultato per una neopromossa. 

Riportiamo il calendario delle prime compagini del girone (in maiuscolo le gare in trasferta):

Taranto 56: MOLFETTA, T. Altamura, FRANCAVILLA, A. Cerignola, LAVELLO
Picerno* 52: Casarano, BRINDISI, R. Aversa, FASANO, Gravina
Lavello 49: Fasano, GRAVINA, Nardò, FIDELIS ANDRIA, Taranto
Casarano 48: PICERNO, Bitonto, SORRENTO, Brindisi, PUTEOLANA
Fidelis Andria 48: TEAM ALTAMURA, Portici, MOLFETTA, Lavello, FRANCAVILLA

* 1 gara da recuperare

Sezione: Calcio lucano / Data: Lun 10 maggio 2021 alle 22:15
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print