Weekend da dimenticare per le due formazioni potentine che escono entrambe sconfitte. La PM Asci perde nettamente in casa la sua prima partita ad opera della Star Volley Bisceglie mentre ieri è toccato allaP2M En&Gas uscire con un secco 0-3 dal derby con la Coop Master Matera. La cronaca delle due gare

Campionato Nazionale Primo Livello Serie C femminile - girone A

PM ASCI POTENZA - STAR VOLLEY BISCEGLIE: 0-3 (16-25, 17-25, 18-25)

Arbitri: Villano e Sabia.

PM ASCI POTENZA: Giacomino, Verrastro, Corbisiero, Zaccagnino, Muscillo, Pizzolla, Telesca, Nolè, Di Camillo, Santangelo (L). 1° all.: Telesca, 2° all.: Cameriero.

STAR VOLLEY BISCEGLIE: Volpe, Todisco (L1), Haliti (k), Masino, Gabriele, Lionetti, Romano, Gagliardi, Bausero, Silvestri, Altamura, De Nicolo (L2). 1° all.: Maggialetti, 2° all.: Coronelli.

*****

Primo KO interno per la PM Asci Potenza che deve cedere il passo nei confronti di una Star Volley Bisceglie nettamente superiore e che è scesa in campo con grande determinazione. Un netto 3-0 per le ospiti che non pregiudica l'accesso ai playoff per il sestetto guidato da Telesca e Cameriero che rimane fermo a 26 punti in classifica.

Nel primo set fase iniziale equilibrata con le due formazioni che si studiano, le ospiti iniziano a prendere il ritmo con la PM Asci costretta a rincorrere (12-17). Muscillo e compagne provano a rientrare dal passivo ma Star Volley incrementa sul +7 (13-20) prima di chiudere sul definitivo 16-25. Nel secondo parziale ancora una volta buono spunto dello Star Volley che va subito avanti 4-8, PM Asci costretta nuovamente a rincorrere ma riesce a portarsi ad una sola lunghezza dalle avversarie (9-10) prima di tornare sotto. Dopo una fase centrare ad elastico le ospiti prendono il largo e chiudono sul 17-25. Nel terzo set buon equilibrio, Haliti e compagne accusano un po' di stanchezza e la PM Asci ne approfitta, trascinata da Nolè, per provare ad imporre il ritmo (12-10) ma le ospiti non demordono, rientrano dallo svantaggio e si portano avanti conducendo il parziale fino al definitivo 18-25.

Prima di chiudere la stagione contro Foggia Volley sabato 15 maggio, che non ha giocato questo turno rinunciando alla gara, la PM Asci Potenza dovrà recuperare la gara di andata contro Sportilia Volley Bisceglie (mercoledì 12 maggio ore 20:00) rendendo visita alla formazione battuta sabato scorso con un netto 3-0 senza reclami.

*****

Campionato Nazionale Primo Livello Serie C maschile - girone A

COOP MASTER MATERA - P2M EN&GAS POTENZA: 3-0 (25-13, 25-16, 25-23)

Arbitri: Giugliano e Chietera.

COOP MASTER MATERA: Dicecca (L2), Monteleone P., Festa, Montemurro, De Stena (k), Chieco, Di Bitonto, Monteleone L. (L1), Losacco, De Iudicibus, Cardinale, Parente, Larocca, Fabrizio. 1° all.: Giura Longo.

P2M EN&GAS POTENZA: Sergio (L1), De Marca, Pacilio, Roberticchio, Duino, Ferrenti, Chiaraluce, Stenta, Di Stefano, Talucci, Cervellera, Martino (k), Cirillo (L2), Valentino. All.: Miglionico.

*****

La P2M En&Gas Potenza torna a mani vuote da Matera che si impone per 3-0 nei confronti dei potentini. Una sconfitta pesante, la terza consecutiva, per i ragazzi di coach Michele Miglionico che non riescono a chiudere la regular season nel migliore dei modi. Il girone si chiude con 12 punti e quattro vittorie all'attivo ma bisognerà attendere due settimane per sapere se il sestetto di capitan Cuccarese potrà prendere parte ai playoff.

Nel primo set buona partenza per la Coop Master Matera che mette in difficoltà la P2M costretta a rincorrere i padroni di casa. La veemenza dei ragazzi di Giura Longo è evidente e porta a proprio favore il primo parziale chiuso 25-13. Nel secondo parziale la P2M En&Gas prova a reagire, dopo una fase di equilibrio segnata dal parziale di 6-6 Coop Master passa in vantaggio sul 15-12, i padroni di casa si dimostrano più concreti e incrementano il vantaggio sul +6 (20-14) prima di chiudere sul definitivo 25-17. Nel terzo set Cuccarese e soci rispondono alla Coop Master, primi punti a favore dei materani ma subito dopo la P2M trova fiducia nei propri mezzi e si porta in avanti conducendo il parziale prima sul 6-10 e successivamente mantenendo sempre il +4 sul 12-16. La Coop Master però punto su punto inizia a recuperare il gap andando poi a chiudere i conti sul 25-23 che decreta la vittoria per la formazione di casa.

Fallita l'occasione di giocarsi le chance playoff con le proprie mani, la P2M En&Gas Potenza dovrà necessariamente affidare il suo destino a Matera, Talsano ed Altamura. Sono proprio i due recuperi dei materani contro Talsano (16 maggio) e Altamura (23 maggio) ad essere decisivi per le sorti della stagione della P2M.

Sezione: Altri Sport / Data: Lun 10 maggio 2021 alle 14:05 / Fonte: Ufficio Stampa PM Volley Asd
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print