Nelle prossime ore il Potenza scioglierà anche il nodo portiere con il club lucano che sta per definire l'arrivo in rosso-blù di un nuovo numero uno. Sono due i nomi in ballo a partire dal pipelet lituano Marius Adamonis un classe 1997 che in carriera ha giocato partendo dalla primavera della Lazio in B con la Salernitana, per passare alla Casertana e chiudere la scorsa tornata agonistica in C a Lentini con la Sicula Leonzio.

Attenzione però anche al classe 1993 Richard Marcone un portiere italo-rumeno che in carriera ha giocato in B con la Pro Vercelli, con il Trapani, il Rieti e la Ternana. Marcone è un portiere di grande livello per la categoria di cui si parla un gran bene ed over per over il Potenza deve stare attento a non "steccare" e sbagliare un ruolo fondamentale per una squadra nuova e giovane come quella lucana.

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 24 settembre 2020 alle 21:17
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print