L'attesa potrebbe essere finita: nelle prossime ore il Palermo potrebbe finalmente annunciare il nome del tecnico che sarà chiamato a guidare la formazione rosanero nel campionato di Serie C 2020/21.
Un annuncio per cui si sarebbe potuto attendere ancora molto e che invece potrebbe concretizzarsi prima del previsto. Questo perché, proprio qualche minuto addietro, la Ternana di Fabio Gallo ha espugnato il "Veneziani" di Monopoli (0-1 griffato Aniello Salzano), condannando all'eliminazione dalla Fase Finale dei Play-Off di Lega Pro i biancoverdi di Giuseppe Scienza. Fere dunque al Secondo Turno, mentre per il Gabbiano termina già alla prima uscita ufficiale post pandemia la corsa verso la Serie B. Una circostanza, questa, che accelera notevolmente i tempi verso la definizione di un accordo che sembrerebbe essere già delineato da tempo e che adesso attenderebbe solo di andare incontro ai canonici crismi dell'ufficialità.
Le probabilità che il Palermo annunci a stretto giro di posta l'arrivo di Mister Scienza sulla panchina rosanero sembrerebbero altissime. Si parla di un contratto su base annua, con opzione di rinnovo automatico in caso di promozione in Serie B. Questi, a grandi linee, sarebbero i dettagli di un accordo molto importante, specie per il 53enne allenatore piemontese, che dopo lo straordinario biennio di Lega Pro vissuto con il Monopoli, avrebbe l'occasione di concretizzare una vera svolta nella propria carriera, andando a prendere le redini di una panchina prestigiosa per la quale sembrerebbe aver superato la concorrenza degli unici due colleghi dalla candidatura credibile, vale a dire, Roberto Boscaglia e Fabio Caserta. Beppe Scienza, uomo dal carisma e dalle peculiarità adatte per assumere un incarico del genere, potrebbe così avere presto l'onore e l'onere di guidare una squadra gloriosa, che sarà costruita e scenderà in campo con l'obiettivo unico della promozione in cadetteria.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 23:15 / Fonte: tuttoseried.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print