Dopo un mese ritorna il campionato e per il Potenza subito un match dall'alto coefficiente di difficoltà contro un'ottima squadra accreditata tra le favorite per la promozione alla vigilia, la Ternana di mister Gallo. Il Potenza è pronto a riprendere la stagione con il desiderio di riaprirla così come si è chiusa il 15 dicembre scorso, ovvero con una vittoria.

QUI POTENZA - Mister Raffaele ed il Potenza ripartono da dove hanno interrotto il 2019, ovvero dal 3-4-3 che ha dato tanto e che ha portato i rossoblu in vetta alla classifica prima ed al secondo posto poi. Tutti a disposizione anche se un paio di elementi non sono al top ma potranno essere regolarmente convocati. Ecco che nel primo match del 2020 vedremo il Potenza con Ioime tra i pali, difesa a tre con Sales, Giosa ed Emerson, a centrocampo Viteritti, Ricci, Dettori e Panico, in avanti Ferri Marini, Murano e Isgrò. In panchina ci sarà sicuramente il neo acquisto Santo D'Angelo pronto a scendere in campo con la casacca rossoblu numero 21.

POTENZA (3-4-3): Ioime; Sales, Giosa, Emerson; VIteritti, Ricci, Dettori, Panico; Ferri Marini, Murano, Isgrò. All.: Raffaele.
A disposizione: Breza, Iuliano, Coccia, França, Arcidiacono, Gassama, D'Angelo, Coppola, Di Somma, Silvestri, Longo, Souare.

QUI TERNANA - Dall'altro lato la Ternana deve fare i conti con quattro infortunati, Proietti, Repossi, Niosi e Onesti a cui si aggiunge Suagher che dovrà scontare la giornata di squalifica. Fabio Gallo dovrebbe proporre il 4-3-1-2 con Iannarilli in porta, in difesa Parodi, Russo, Celli e Mammarella, a centrocampo Salzano, Palumbo e Paghera, in avanti Partipilo a supporto di Ferrante e Marilungo.

TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli; Parodi, Russo, Celli, Mammarella; Salzano, Palumbo, Paghera; Partipilo; Ferrante, Marilungo. All.: Gallo.
A disposizione: Marcone, Tozzo, Diakitè, Furlan, Vantaggiato, Mucciante, Torromino, Sini, Defendi, Nesta, Bergamelli, Damian.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 12 gennaio 2020 alle 11:00 / Fonte: Salvatore Colucci per La Nuova del Sud
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print