Questa notte alle 3 dovremo arretrare le lancette degli orologi di un'ora perché torna l'ora solare. Si dormirà un'ora in più ma le giornate si accorceranno. 

Non sappiamo se sarà l'ultima volta che sposteremo le lancette infatti, nel prossimo aprile conosceremo se sarà abolito o meno il passaggio tra le due tipologie di orario. Ricordiamo che tra luglio e agosto del 2018 fu proposta l'abolizione del cambio dell'ora con una consultazione, promossa dai Paesi nord-europei principalmente da Polonia e Finlandia. Favorevolmente si è espresso il 76% ma alla Commissione Europea non si è raggiunta una decisione univoca: i Paesi meridionali dell’Unione vorrebbero mantenere l’ora legale per tutto l’anno mentre quelli settentrionali vorrebbero l'ora solare. 

L’Italia non ha ancora deciso, al contrario, la Francia ha deliberato di non tornare all'ora solare. Vedremo cosa accadrà nel 2021.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 17:49
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print