Storie di vita e di calcio con i destini che si incrociano e con il destino che alla fine viene a bussare alla tua porta. Nelle fila della Reggiana milita l'esterno Lorenzo Libutti un rionerese doc classe 97 di cui si parla un gran bene e che come spesso accade per "fare fortuna" si è dovuto mettere in mostra nel profondo nord.

Tre anni fa Libutti dopo aver giocato 21 gare in C a Melfi il ragazzo è passato alla Triestina dove con i giuliani ha militato per due anni sempre nella terza serie calcistica nazionale dove ha totalizzato 48 gare condite da due reti. La scorsa estate Libutti è passato alla Reggiana dove si è rivelato essere uno dei punti fissi di mister Alvini e domani sera il calciatore partirà da titolare contro il Potenza la massima espressione calcistica attuale della sua regione natia la Basilicata.

Tanti club di B hanno già messo gli occhi su Libutti con il Potenza che augura ogni bene sportivo al ragazzo ...tranne che per domani sera.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 12 luglio 2020 alle 22:03
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print