Il direttore sportivo dell'Avellino Salvatore Di Somma che è anche un ex allenatore del Potenza nei giorni scorsi ha già sondato il terreno per l'esterno rosso-blù classe 1999 Ciro Panico.

A breve però il club irpino potrebbe provare anche a tentare l'assalto al pendolino campano dato che l'Avellino è ad un passo per concludere la cessione del suo esterno sinistro Parisi classe 2000 all'Empoli per una cifra che si aggira tra i 400 ed i 500mila eruro.

Dall'eventuale tesoretto ottenuto dalla cessione di Parisi ecco che l'Avellino potrebbe investire qualche soldino proprio per Panico e vedremo in merito eventualmente cosa deciderà di fare il presidente del Potenza Caiata.

L'Avellino sta però come giusto che sia guardando non solo a Panico ma anche ad altri calciatori come l'over Tito della Vibonese.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 14 settembre 2020 alle 22:12
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print