Con tutte le attenuanti del caso a meno di clamorosi colpi di scena notturni o mattutini l'allenatore del Potenza Mario Somma si giocherà la sua panchina nella prossima partita di campionato che vedrà il Potenza sfidare la Cavese in quel del "Viviani".

Sui Social invece secondo una grande fetta dei tifosi rosso-blù la testa del trainer pontino andrebbe "tagliata" subito ma ripetiamo che questo nuovo progetto calcistico denominato dal presidente Caiata Potenza 2.0 non potrà di certo essere buttato alle ortiche dopo poche giornate di campionato.

Indipendentemente dalle decisioni arbitrali che hanno danneggiato in toto il Potenza va anche detto che la squadra lucana non è piaciuta questa sera contro la Virtus Francavilla ma è inutile adesso fare processi sommari a freddo e con frenesia.

La squadra ha tutto per fare bene, migliorare e riprendersi e contro la Cavese dovranno arrivare quei tre punti che andranno (si spera) a rilanciare il Potenza in classifica.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 23:40
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print