Il presidente del Potenza Salvatore Caiata molto probabilmente non darà il suo "gradimento" per l'ingresso nel club dell'avvocato Sergio Mauro perché senza il placet del numero uno del club rosso-blù tutta la situazione dell'asset societario rimarrà la stessa.

Si rischia l'impantanamento con il Potenza che deve chiudere il prima possibile il suo pacchetto iscrizione al prossimo campionato di Serie C e vedremo adesso le parti in causa come si muoveranno a livello burocratico.

Caiata riflette e con i suoi più stretti collaboratori potrebbe a breve sferrare la controffensiva ma ripetiamo che la cosa più importante è il Potenza che rappresenta la città di Potenza e non questa guerra che potrebbe protrarsi a lungo creando problemi al leone rampante.

Salvatore Caiata però adesso proprio come Fontana dovrebbe spiegare ai tifosi come stanno le cose perché la piazza è confusa e dubbiosa perché non capisce cosa sta accadendo e che futuro potrà avere il Potenza.

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 20:24
Autore: Redazione 1 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print