I segretari generali delle 55 federazioni UEFA si sono incontrati oggi in videoconferenza per trovare l’accordo: l’intento è quello di portare al termine la stagione 2019-2020. Gli scenari preventivati sono due ed entrambi danno priorità ai campionati nazionali. Il primo prevede una ripresa a inizio giugno per chiudere i campionati entro fine luglio e le coppe europee nella prima metà di agosto. Nel secondo – invece –  la ripresa avverrebbe a fine giugno e riguarderebbe solo i campionati, per poi dedicarsi alle coppe che si protrarrebbero per tutto agosto.
Anche se si tratta di ipotesi da vagliare più che di decisioni ufficiali e non provengono dalle federazioni e leghe nazionali, queste ultime si uniformeranno comunque alle scelte della UEFA e nel caso italiano con tutta probabilità la Lega di C seguirà a cascata la massima Serie e la Serie B. Dunque nonostante non sia ancora ufficiale, sarà inevitabile vedere la fine di questa stagione soltanto ad agosto qualora si riuscisse a ricominciare da dove era stata interrotta.

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 01 aprile 2020 alle 18:53 / Fonte: Salernitananews.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print