Terza sconfitta per il Taranto che al cospetto del pubblico amico esce battuto per 0-1 dalla Nocerina nell'anticipo della quindicesima giornata. Il goal del molosso Liurni, che con un gran diagonale dal limite dell'area di rigore insacca alla destra di Sposito, ha rotto gli equilibri, anche se i rossoblu hanno avuto buone occasioni per andare in vantaggio per primi. Guaita è entrato ad inizio ripresa al posto di Masi ed è stato propositivo in almeo un paio di azioni ma nella situazione attuale dei tarantini non sembra essere l'atleta delle stagioni passate, un giocatore che spesso a Potenza ha risolto gare complicate ma che in riva allo Jonio sembra aver perso lo smalto dei giorni migliori.

Intanto scoppia la contestazione in casa Taranto con i tifosi che hanno "convocato" sotto la curva Panarelli e alcuni esponenti della squadra, Ragno resta alla finestra in attesa di eventuali decisioni della società.

Il Tabellino

TARANTO-NOCERINA 0-1
Marcatore: 22' st Liurni (N)

TARANTO (4-3-3): Sposito; Pelliccia (26' st Marino), Manzo L., Allegrini (35' st Benvenga), Ferrara; Matute (1' st Cuccurullo), Manzo S. Masi (1' st Guaita); Genchi, Croce (19' st Favetta), Oggiano. A disp.: Giappone, De Letteriis, De Caro, Galdean. All.: Panarelli.
NOCERINA (4-4-2): Scolavino; De Siena, D'Anna, Campanella, Calvanese; Messina (16' st Pisani), Mincione, Carrotta, Corcione; Liurni (35' st Poziello), Cristaldi (39' st Ciampi). A disp.: Leone, Fortunato, Romano, Festa, Cavallaro, Sorgente. All.: Esposito.
Arbitro: sig. Andreano di Prato
Ammoniti: Cuccurullo, Manzo L., Oggiano, Ferrara, Manzo S. (T); Mincione, Scolavino (N)
Note: circa 2.500 spettatori

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 07 dicembre 2019 alle 17:10
Autore: Redazione TTP / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print