Si risolverà, solo con un’apprensione di troppo,  la momentanea indisponibilità, per problemi di salute, di JACOPO MURANO.

Il bomber di proprietà della Spal si è visto diagnosticare un’inidoneità fisica,  riscontrata alle visite mediche effettuate per conto del Catanzaro. 

La causa è da addebitare alla malcurata influenza,  che lo ha colpito ad inizio primavera.   Solo  antipatici strascichi.

La medicina dello sport, che lo ha sottoposto a visita di controllo, avendo accertato il malanno, gli ha indicato come terapia quindici giorni di antinfiammatori,  nonché di gioco alla playstation, cioè SOLO riposo.

Si è certi che il possente attaccante del 1991 e nativo del capoluogo, che sta dando onore alla città di Potenza,  anche fuori dai confini regionali,  tornerà, a breve,  in piena condizione pronto a sposare un nuovo progetto calcistico.

Tuttopotenza, unitamente al suo  “in bocca al lupo”, augura a Jacopo  le migliori fortune sportive.

A prescindere da quelli che saranno i colori sociali lo si attende al Viviani, nel turno di campionato.

E sarà festa per lui …e per il Potenza!

Sezione: Gli ex rossoblu / Data: Mar 31 luglio 2018 alle 18:05
Autore: Giuseppe Rita
Vedi letture
Print