Ottimismo e soddisfazione in casa Picerno dopo la bella vittoria di ieri. Il 3-1 contro la Cavese ha regalato tre punti preziosi in chiave salvezza, che ora sono diventati 23 nella classifica generale, a -1 dalla Virtus Francavilla, prima squadra fuori dai play-out. Soddisfazione espressa anche dal direttore generale ed amministratore Enzo Mitro, che all’ufficio stampa della Società ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“La vittoria di ieri contro la Cavese è molto importante. Ho visto i ragazzi molto concentrati e con grande voglia di fare risultato. Peccato – ha aggiunto il dg – perchè con la stessa determinazione anche in altre partite, oggi parlavamo di un’altra classifica. Magari anche con un pò di fortuna in più”. Zaffagnini è stato uno dei quattro acquisti del mercato di gennaio: “Sono contento per lui, ha fatto un ottimo esordio. Conoscevamo il giocatore e la sua esperienza, può solo dare tanto a questa squadra e sicuramente maggiore qualità, ieri lo ha dimostrato, così come gli altri arrivati, ci daranno una mano importante”. Due vittorie nelle ultime tre partite, sei punti importanti, peccato per la sconfitta contro la Viterbese: “Beh si, adesso abbiamo bisogno di continuità, speriamo che ci sia. Continuità sia nelle prestazioni e soprattutto nei risultati, che sono quelli che portano i punti per raggiungere l’obiettivo salvezza”.

Sul mercato che si chiude a fine mese: “Sono arrivati quattro calciatori di esperienza. Adesso stiamo ancora lavorando, stiamo cercando di colmare alcune lacune e vuoti, soprattutto in difesa. Lavoriamo senza sosta e stiamo valutando anche qualche profilo importante a centrocampo, che sia in grado di dare qualcosa in più per quanto riguarda esperienza e qualità”.

Ma l’obiettivo salvezza è comunque sempre a portata di mano: “In questo girone di ritorno, speriamo che la sfortuna ci volti finalmente le spalle, e che in queste partite che restano, tutte importanti, questo ritorno dia a tutti noi quello che questa squadra merita”.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 24 gennaio 2020 alle 00:41 / Fonte: notiziariocalcio.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print