L'allenatore Nevio Orlandi a SportChannel ha parlato di Luigi Silvestri, da lui allenato in passato alla Vibonese: "Sulla carta ai nastri di partenza questa C sembra una B2. Chi parte favorita però poi spesso viene smentita. L'Avellino ha preso Braglia, un buon punto di partenza perché è un tecnico che va sempre in piazze che puntano al vertice, sta plasmando la squadra a sua somiglianza. Mi auguro che sia l'anno di Luigi Silvestri, sotto il profilo tecnico ha qualità, ultimamente si è un po' smussato sotto il profilo caratteriale e sta emergendo. Può dare molto all'Avellino e magari aiutarlo a proiettarsi nella categoria superiore, che anche lui meriterebbe. E' un calciatore molto duttile, può fare qualsiasi ruolo dalla linea difensiva alla mediana".

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 30 settembre 2020 alle 20:32 / Fonte: tuttoavellino.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print