Colpaccio della Turris a Palermo, pareggi nelle altre due sfide. Sono i risultati dei tre recuperi della serie C girone C, giocati nel pomeriggio di mercoledì 25 novembre. In campo  la Vibonese che ha pareggiato in casa 1-1 con il Foggia la partita valevole per la 9′ giornata di campionato. A Palermo, successo in trasferta della Turris per 1-0 nel recupero della 6′ giornata e campani catapultati al quarto posto in classifica dietro al trio delle meraviglie formato da Ternana, Teramo e Bari. 1-1, infine, in  Bisceglie-Monopoli, per la 9′ giornata.

Sconfitta dal sapore beffardo, per il Palermo. La squadra rosanero ha perso 1-0 sul suo terreno, battuta dalla sempre più sorprendente Turris, con una rete arrivata addirittura in pieno recupero, al 95′, un gol improvviso trovato da Pandolfi in un’azione solitaria con la quale l’attaccante ha trovato l’angolino e siglato il gol partita. Lo 0-0 era rimasto saldo per oltre 90 minuti. Inutili i tentativi da parte della squadra di casa, pericolosa più volte soprattutto nella parte finale. Ma a decidere tutto, ci ha pensato il guizzo decisivo della Turris. Sempre nel recupero, il Bisceglie, contro il Monopoli, è riuscito a scongiurare la sconfitta, su calcio di rigore. Con la squadra ospite biancoverde in vantaggio fino al 95′ grazie alla rete segnata da Zambataro nella prima parte della ripresa, un gol trovato  proprio all’ultimo tuffo permette alla squadra di casa di arpionare il pareggio definitivo. Decisivo un fallo in area del Monopoli ai danni di Sartore, che ha indotto l’arbitro a decretare il penalty, per la trasformazione dal dischetto di Cittadino.

La Vibonese ha pareggiato 1-1 sul suo terreno con il Foggia. Entrambi i gol sono arrivati nel primo tempo, con il Foggia ad aprire le danze grazie alla rete di D’Andrea che ha approfittato di una disattenzione  della difesa rossoblu e con Vibonese a pareggiare con un calcio di punizione decentrato dell’ex rossoverde Statella che ha ingannato il portiere Fumagalli.

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 25 novembre 2020 alle 20:40 / Fonte: calciofere.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print