Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare della quinta giornata del girone C della serie C:

PROVVEDIMENTI verso CALCIATORI:

Nessun calciatore squalificato

PROVVEDIMENTI verso DIRIGENTI e ALLENATORI:

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 1 OTTOBRE 2019 e AMMENDA € 500,00 per MIGNEMI DAVIDE CARMELO (ds SICULA LEONZIO) "perché, durante la gara, lanciava una bottiglia contro una struttura metallica ubicata tra le due panchine, causando la fuoriuscita di liquido che attingeva alcuni addetti federali (r.proc.fed.,r.c.c., panchina aggiuntiva)".

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 1 OTTOBRE 2019 e AMMENDA € 500,00 per FORESTI DIEGO (dg VITERBESE CASTRENSE) "per comportamento offensivo nei confronti dell'arbitro (panchina aggiuntiva)".

Primo giallo per l'allenatore della Reggina Mimmo Toscano

PROVVEDIMENTI verso SOCIETA':

€ 1.000,00 SICULA LEONZIO perché persona non identificata, ma riconducibile alla società, si introduceva nel recinto di gioco protestando contro decisioni dell'arbitro (r.proc.fed.,r.c.c.).

€ 500,00 CAVESE perché propri sostenitori accendevano alcuni fumogeni, uno dei quali raggiugeva il recinto di gioco rovinando il manto erboso (r.proc.fed., r.c.c.).

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 23 settembre 2019 alle 21:11 / Fonte: Tuttoreggina.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print