Al Potenza è stato proposto tra i tanti anche l'attaccante Rocco Costantino che nell'ultima tornata agonistica ha giocato nel Bari trovando poco spazio.

Costantino è una prima punta mobile, in grado di svariare in attacco e aggredire la profondità. Formatosi in Serie D con Pineto, Morro d’Oro, San Nicolò, Amiternina, Fermana e Vis Pesaro, Costantino raggiunge il suo picco in Serie C nella stagione 2017-2018, dove segna 17 reti con il Südtirol.

Di lì il passaggio alla Triestina squadra con la quale ha siglato 10 reti in 22 presenze negli ultimi due anni prima di passare al Bari in prestito dal club alabardato.

L'attaccante italo-svizzero è nato in terra elvetica ma ha origini irpine e per la precisione la sua famiglia affonda le sue radici nella baronia.

Non sappiamo se Costantino potrebbe fare al caso del Potenza con il club lucano che sta seguendo vari attaccanti per andare subito a riempire la casella lasciata libera dall'addio di Murano.

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 21:44
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print