E' atteso a Potenza già domani mattina colui che a questo punto sarà il nuovo portiere del Potenza e cioè il classe 1997 Marius Adamonis.Il pipelet lituano assistito dall'avvocato Claudio Parlato è un calciatore di proprietà della Lazio con cui il ragazzo ha un contratto in essere fino al 2022.

Portiere lituano di 191 cm, nato a Panevezys il 13 maggio 1997. Proprio con il Panevezys muove i primi passi per poi passare nelle fila dell’Atlantas, con la cui maglia esordisce in A Lyga, massimo campionato della Lituania.

 Nel gennaio del 2016 approda in Inghilterra dove indossa la maglia del settore giovanile del Bournemouth. L’estate successiva viene acquistato dalla Lazio mettendosi in evidenza con la Primavera biancoceleste.Tre anni fa Adamonis ha militato in serie B con la Salernitana mentre nelle ultime due stagioni il ragazzo ha giocato in C con le maglie di Casertana,Catanzaro e Sicula Leonzio.

Adamonis è stato anche portiere dell’Under 21 della Lituania, ruolo conquistato dopo aver effettuato tutta la trafila delle selezioni giovanili.

Il portiere per ordini di "scuderia" via Lazio era stato offerto in primis al Foggia di mister Capuano in prestito che però ha rimandato l'offerta al mittente mentre anche la Cavese a cui il calciatore era stato proposto non ha deciso di puntare sul biondo pipelet lettone.

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 24 settembre 2020 alle 22:33
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print