Il match-winner del derby con il Foggia, con l'ex attaccante del Potenza il barese Pietro Cianci, arrivato alla terza rete consecutiva in altrettante gare con la maglia dei galletti, ha espresso tutta la sua gioia ai microfoni di Rabiobari: “Ringrazio Antenucci, che mi ha fatto battere la punizione decisiva. Siamo felici per la vittoria, in tanti mi avevano chiesto di fare il trenino in caso di gol. Dedico questi tre punti a Ciofani, sperando che il suo infortunio non sia grave.”

Parole importanti, quelle del bomber biancorosso, di stima assoluta per i suoi compagni di squadra: “Mirco ha giocato tanto anche in A, mi aiuta moltissimo in campo e mi dà consigli. Siamo un gruppo unito, che si aiuta e si stimola. Ora è importante continuare su questa strada, partita dopo partita. La Ternana è molto lontana, poi se il destino ci darà una possibilità, ce la giocheremo. Oggi festeggio in famiglia. Sono contento di aver regalato una gioia a questa città. Anche oggi, dopo la rete non ho capito nulla.”

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 20:08 / Fonte: tuttobari.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print