L’allenatore scelto per questa stagione dalla Cavese è Giacomo Modica tecnico zemaniano che ha già lavorato in terra metelliana.La Cavese non è partita bene in questa stagione calcistica e solo la vittoria di mercoledi' a Bisceglie ha riportato un minimo di serenità in una piazza calcistica allo stesso tempo calda e competente.Mister Modica storico componente dello staff tecnico di Zdenek Zeman, è stato preso proprio per le sua spiccata vocazione offensiva, trasformata in campo con un 4-3-3  già visto a Vibo Valentia. Gli aquilotti, come dimostrato in queste prime partite, sono ancora in fase di rodaggio e ci vorrà del tempo prima che la squadra possa assimilare appieno i dettami tattici del tecnico anche perchè tra infortuni e Covid per i blufoncè non è stato facile trovare il bandolo della matassa.

Tra i migliori di questo inizio di stagione spiccano il mediano Gianluca Esposito, dotato di corsa e tecnica unita ad una grande personalità, e l’ex difensore del Monopoli Ciro De Franco, garanzia di solidità ed esperienza per il reparto arretrato. Dall’Inter è arrivato in prestito nelle ultime ore di mercato il talentuoso centrocampista classe 2000 Marco Pompetti, lo scorso anno in forza al Pisa, in Serie B.In casa Cavese spiccano l'esperto Russotto ex Catabia e anche lo storico capitano della squadra Claudio De Rosa uomo simbolo di un gruppo giovane che deve crescere. L’impressione è che ai biancoblu campani manchi soltanto la scintilla per poter esprimere al meglio le qualità di una rosa allestita con oculatezza dal direttore sportivo Mario Aiello.Contro il Potenza domani i campani faranno "minutaggio" e saranno tanti i giovani che gioco-forza mister Modica lancerà in campo in terra lucana.

Ecco la probabile formazione della Cavese anti-Potenza

Cavese (4-3-3): D’Andrea; Nunziante, Marzupio, De Franco, Ricchi; Pompetti, Migliorini, Cuccurullo; Vivacqua, Senesi, Russotto. A disp.: Paduano, Vivace, Cannistrà, Semeraro, Zedadka, Esposito, Onisa, De Luca, De Rosa, De Paoli, Montaperto, Oviszach. All.: Modica.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 31 ottobre 2020 alle 20:01
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print