Da lunedì stop a tutto il calcio dilettantistico regionale ma il nuovo DPCM salva la serie D che invece proseguirà con un protocollo diverso da quello attuato sinora che prevedeva il rinvio di una partita anche con uno starnuto consentendo a molte società di approfittarsene e programmare recuperi di giocatori. Questo è quanto trapelato in queste ore dalla bozza del nuovo DPCM che verrà firmato domani dal Premier Conte.
Quello seguito dalla serie D sarà un protocollo simile a quello adottato dalle leghe professionistiche: il sintomatico verrà messo in isolamento e tutta la squadra sarà probabilmente sottoposta a tamponi. Questo con un aiuto economico da parte della Lnd.
Per i campionati regionali dall’Eccellenza in giù, giovanili comprese, lo sto sarà di almeno un mese. Questo dopo la giornata che verrà disputata domani in tutta Italia.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 23:37 / Fonte: ilcalciodellatuscia.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print