Di partite vinte a tavolino durante i playoff di Serie C c’era già la certezza, ma l’esito della finale di Coppa Italia (vinta dalla Juventus U23) arricchisce la questione con un nuovo capitolo. É il curioso caso di Novara – Albinoleffe: sarà l’unica partita di primo turno giocata nel girone A e di fatto consegnerà alla vincente la certezza di una doppia qualificazione. Chi vince passerà a tavolino anche il turno successivo.

Stranezze dei playoff di Serie C, fortemente condizionati dal Covid e dalle relative rinunce, oltre che del regolamento: nel girone A l’Alessandria (5°) è stata accoppiata alla Pro Patria (ripescata per la vittoria della Juve in Coppa), ma la squadra di Busto aveva già rinunciato. Addirittura il Siena (6°) è stato accoppiato all’Arezzo (anch’esso rinunciatario) dopo la penalizzazione.

Ciò significa che Novara (7°) e Albinoleffe (8°) sono già certe di essere in caso di vittoria la peggio classificata tra le tre qualificate del primo turno di girone. E per questo motivo, la vincente della sfida sarà automaticamente accoppiata al Pontedera (4°) che però ha già rinunciato. Di fatto chi vince fra Novara e Albinoleffe avrà il vantaggio di saltare un turno e andare al primo turno Nazionale senza giocare.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 28 giugno 2020 alle 19:39 / Fonte: stadionews.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print