Ora, si cominciano ad ipotizzare le possibili date. Per quanto sia ancora tutto prematuro e per quanto il Consiglio federale non abbia fatto riferimenti di tempo, circolano già le prime ipotesi su quando i campionati professionistici potrebbero ricominciare. Per la Lega pro e per il Potenza, si starebbe pensando a come far riprendere tutto ai primi di luglio. Ma ci sono ancora tanti nodi.

Intanto, di certo c’è solo l’orientamento deliberato dal Consiglio federale di far ricominciare i campionati professionistici perché possano finire sul campo. Ma nessuno ha avanzato date per la ripresa. Quella di inizio luglio è solo una prima ipotesi la quale, vista la data del 20 agosto fissata perché ogni campionato sia finito, non fornirebbe un margine di tempo affidabile per poter garantire una prosecuzione con la ripresa della stagione regolare più i playoff e i playout. Da qui, le ipotesi che si facciano giocare solo le appendici finali, anche con possibili nuove formule sia per i playoff che per i playout. Ma intanto, ipotesi a parte, c’è da aspettare il 28 maggio, quando il Governo prenderà la decisione definitiva sulla possibilità o meno di poter davvero far tornare in campo le squadre professionistiche italiane.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 21 maggio 2020 alle 21:13 / Fonte: calciofere.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print