Ieri sera durante la trasmissione "Potenza nel Cuore" andata in onda sulle frequenze di Tv Radio Studio Web e condotta da Mariano Cauzillo è intervenuto il presidente del Potenza Salvatore Caiata che è tornato per l'ennesima volta della questione stadio.

Il presidente Caiata si è confrontato con l'ospite in studio il consigliere regionale Dino Bellettieri provando ancora a fare chiarezza in merito a questa annosa situazione e non solo. Ecco le parole di Caiata: "Contro i mulini a vento non si può combattere dato che anche Don Chisciotte ci ha perso. Dobbiamo combattere le guerre che possiamo combattere e vincere e quella dello stadio nuovo a Potenza è una guerra persa in partenza. Il discorso per me il capitolo è chiuso perché negli ultimi due anni ci sono state solo chiacchiere al posto dei fatti. Lo stadio a Potenza non si farà mai anche se ovviamente spero di sbagliarmi. Adesso sono impegnato su altri fronti importanti ed in primis voglio rimarcare che mi batterò per fare si che si risolva il problema delle buche in città. Potenza sembra una città bombardata e questa cosa è sempre più indecente e non puo' appartenere ad un capoluogo di regione come il nostro.In merito ho convocato il mio gruppo consiliare in comune perché questa situazione delle buche non può essere più accettata e cercheremo di muoverci in merito subito e senza perdere tempo.
La pazienza è finita e noi dobbiamo pretendere che le cose si facciano e su questo dobbiamo essere sinceri e celeri."

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 20 febbraio 2021 alle 22:01
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print